WiMi: wi-fi gratis a Milano per navigare

WiMi: si naviga gratis a Milano
A Milano il Wi-Fi è grauito. Per un’ora al giorno durante la giornata ci si potrà connettere da un parco pubblico o per le vie del centro. Una bella iniziativa che si spera possa fare da volano per gli altri Comuni d’Italia.

Mentre impazzano i problemi di Aruba e PSN in Internet, c’è una bella rivoluzione messa in pratica a Milano: il WiMi, un progetto voluto fortemente dal Comune di Milano che sotto le elezioni comunali 2011 decide, in via sperimentale, di permettere a tutti i milanesi di navigare gratuitamente sul Wi-Fi.

Una serie di servizi creati appositamente anche per i turisti ed il progetto WiMi darà a tutti gli utenti registrati informazioni legate al trasporto pubblico, al turismo, agli eventi e a tutto quanto concerne le maggiori attività legate alla città meneghina. Inizialmente il servizio è garantito per lezone di Cairoli, Duomo e San Babila poi l’area coperta sarà estesa a San Siro fino ai Navigli. La navigazione gratuita sarà per un’ora al giorno fruibile in una giornata a consumo. Per usufruire della connessione bisognerà registrarsi dando il numero della propria utenza telefonica e si riceverà una password che garantirà la connessione a tempo giornaliera.

Adesso si affronteranno le Comunali Milano 2011 ed il Comune ha dato un’ulteriore testimonianza di impegno e fruibilità a disposizione del cittadino e del turista. Si potrà navigare tranquillamente tra le vie del centro, seduti al bar oppure nei parchi pubblici. Basta uno smartphone. Oppure con il vostro tablet, un net-book o un notebook. Qualsiasi supporto disponga di connessione Wi-fi potrà apprezzare il servizio offerto da WiMi.

Gennaro Marco Duello

da MAGAZINE.CIAOPEOPLE.COM

Leave a Reply