Categorie
curiosità meteo

Week-end di Pasqua 2014 sotto la pioggia soprattutto al Nord al SUd probabile un po’ di sole

vacanze_pasqua_2013_aspettativeWeek-end di Pasqua sotto la pioggia
Da venerdì una nuova perturbazione atlantica porterà forti piogge e maltempo: ma a Pasquetta la situazione può migliorare

Fine settimana di Pasqua all’insegna della pioggia in gran parte d’Italia. Continua infatti l’afflusso di aria fredda da Nord sulle regioni adriatiche e meridionali, che porta rovesci e temporali sull’Abruzzo, il Molise, la Puglia e a fasi alterne anche sul resto del sud e coste settentrionali della Sicilia. Torna la neve sugli Appennini sopra i 900 metri e le temperature massime sul versante adriatico non supereranno i 10-11 gradi. L’ingresso di aria fredda ha provocato inoltre grandinate localizzate sul Veneto e sulla Lombardia. Antonio Sano’, direttore del portale ilmeteo.it, segnala che, «dalle ultime elaborazioni, la previsione per Pasqua è ancora incerta», con rischio piogge.
Previsioni
La discesa di aria fredda dall’artico durerà fino a venerdì, quando le ultime piogge e i temporali bagneranno la Puglia meridionale. Da venerdì una nuova perturbazione atlantica porterà forti piogge e maltempo a iniziare dal nord-ovest, per poi portarsi su tutto il nord e parte del centro nella vigilia pasquale. Sano’ sottolinea come la Pasqua potrebbe essere molto piovosa per buona parte del nord, mentre «la gita fuori porta di Pasquetta dovrebbe avere un tempo variabile, con piovaschi alternati a schiarite. Solo il sud vedrà il sole in entrambi le giornate». A pasquetta tuttavia non farà particolarmente freddo, ma anzi prevarranno i rialzi e le temperature si attesteranno su valori piuttosto gradevoli, con punte anche oltre i 20°C specie al Sud. Venti da deboli a moderati.

da corriere.it

Rispondi