Categorie
curiosità Hawaii

Vulcano Kilauea foto eruzione in acqua dei fotografi CJ Kale e Nick Selway

Vulcano Kilauea foto eruzione in acqua dei fotografi CJ Kale e Nick Selway 04L’ACQUA VA A FUOCO! LE INCREDIBILI IMMAGINI DEL VULCANO KILAUEA CHE INCENDIA L’OCEANO ALLE HAWAII – DUE SURFISTI PAZZI LE HANNO SCATTATE COI PIEDI A MOLLO A 45 GRADI PERCHE’ NON VOLEVANO USARE PHOTOSHOP

CJ Kale e Nick Selway si sono inoltrati con il surf fino a sei metri dall’eruzione, hanno dovuto schivare le masse galleggianti di lava, hanno sentito ribollire l’acqua sotto i piedi e spesso si sono dovuti allontanare, per sbollentare in zone più fredde…

da www.dailymail.co.uk

I fotografi sono abituati a correre rischi. Stavolta due di loro, CJ Kale e Nick Selway, nativi della Hawaii, hanno sfidato il potere distruttivo della natura, immortalando la lava del Vulcano Kilauea che infiammava l’oceano e regalando alcuni scatti unici.

Si sono inoltrati con il surf fino a sei metri dall’eruzione, hanno sentito ribollire l’acqua sotto i piedi (la temperatura era di circa 45 gradi), e spesso si sono dovuti allontanare, per sbollentare in zone più fredde.

Hanno schivato le bombe di lava, che non si spengono subito al contatto con l’acqua, ma restano pericolose a lungo prima di raffreddarsi. I due hanno atteso cinque anni prima che si realizzassero le giuste condizioni per riprendere l’eruzione. E nel lavoro non c’è traccia di Photoshop. Restituire immagini vere e non taroccate è la loro missione, dichiarano.

Ci avevano provato già nel 2011 e Mr Kale si fratturò la caviglia. Fu salvato dall’amico, riuscì a camminare via usando il tripode della macchina fotografica come stampella.

Rispondi