Categorie
venezia

Venezia kosovaro Ruba un vaporetto alle 3 di notte: «Dovevo andare al Lido

vaporetto veneziaRuba un vaporetto alle 3 di notte:
«Dovevo andare al Lido»
Arrestato un kosovaro di 27 anni: prima di essere bloccato
dai poliziotti aveva speronato un mezzo dell’Actv con 4 marinai

VENEZIA – Aveva rubato un vaporetto ormeggiato all’Arsenale perché – a suo dire – doveva andare al Lido alle 3 di mattina: il 27enne kosovaro Tosca Imer è stato arrestato dalla polizia per rapina. Il giovane aveva preso il vaporetto e stava dirigendosi verso San Servolo, poi aveva sbagliato un approdo a Santa Elisabetta, aveva speronato un altro mezzo dell’Actv con quattro marinai: alla fine, all’altezza del molo di San Nicolò, è stato bloccato e arrestato per rapina dai poliziotti che lo avevano inseguito su un motoscafo.

Gli agenti sono saliti sul mezzo in fuga, che nel frattempo aveva divelto alcune paline dell’approdo, ed evitando il tentativo di aggressione del conducente, lo hanno immobilizzato: Imer Tosca era in stato di ebbrezza. alcolica ed affermava di aver “preso” il natante nella necessità di raggiungere il Lido che a quell’ora (erano le 3 del mattino) non era sufficientemente servito dalle ordinarie linee di trasporto.

da gazzettino.it

Rispondi