Venezia ed il web

Turismo, Venezia città italiana con la miglior reputazione on-line
Sempre più il turismo passa dal web e il sito «Trivago» assegna a Venezia la palma della miglior «reputation». La città lagunare è quarta in Italia tra le più visitate del 2013

venezia_cicheti_carnevaleVenezia tra le regine delle città d’arte italiane. In occasione della Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia che si terrà a Bologna, Trivago ha stilato la classifica delle mete artistiche nostrane più visitate durante questa primavera. Dal Colosseo a Roma fino alla Torre di Pisa, passando dalla laguna di Venezia agli Uffizi di Firenze sono molti i simboli del made in Italy che rendono il Belpaese unico e riconoscibile in tutto il mondo, ma quali sono davvero le città più ammirate dai turisti italiani? La Capitale, che ha visto aumentare il numero di ricerche e prenotazioni soprattutto durante l’elezione di Papa Francesco, è indiscutibilmente la prima scelta di viaggio per molti visitatori in cerca di storia e cultura da toccare con mano, aggiudicandosi però il terzo posto tra le città più care.

Nella classifica delle 20 città d’arte italiane più visitate nel periodo da marzo a maggio, Roma è seguita da Firenze che sale, rispetto l’anno scorso, al secondo gradino con un prezzo medio a camera a notte di 140 euro e lascia dietro di sé Milano, un’altra destinazione primaverile molto quotata dove trascorrere un piacevole weekend. Venezia, vincitrice del Trivago Online Reputation Award 2013 come migliore città d’Italia in termini di reputazione online, rimane stabile in quarta posizione nonostante i prezzi degli hotel molto elevati che a maggio l’hanno incoronata città più cara d’Europa, mentre Bologna è quinta tra le città d’arte più ammirate dagli italiani.

Torino perde una posizione e scende dal quinto al sesto posto, seguita da Napoli, Genova, Verona e Palermo. Spinta dall’effetto «nuovo Papa» e dal naturale aumento delle ricerche verso le mete religiose, Assisi guadagna ben 6 posizioni rispetto lo stesso periodo del 2012 e si posiziona al numero 11 della classifica, prima di Siena, Catania e Pisa che risulta la città più economica con un prezzo medio per camera a notte di 81 euro. Padova sale dal 18.mo posto dell’anno scorso al 15.mo seguita da Perugia (=), Siracusa (+2), Bari (-3), Trieste che perde 6 posizioni, e la new entry della classifica – Lecce – con 88 euro a camera a notte.

da nuovaveneza.gelocal.it

Leave a Reply