Venezia il gondoliere che fa pipì nei calli ( secondo voi generazioni di gondolieri dove la facevano….. )

venezia gondoliere pipi' orainaGondoliere ritratto mentre (forse) fa pipì
E su Facebook scatta l’indignazione
L’uomo sarebbe stato beccato in calle larga XXII marzo, nel cuore dello shopping

VENEZIA – Un gondoliere ritratto in una posa equivoca e scatta l’indignazione sul web. Il 14 settembre un pope è stato fotografato di spalle in un atto che a tutti è sembrato esplicito: avrebbe cioè usato un portone a mo’ di vespasiano. E non in una zona periferica di Venezia ma vicino all’hotel Bauer, a due passi da calle larga XXII marzo, cuore pulsante dello shopping griffato e dei monumenti più importanti della città. «Come vuoi che si comportino i turisti, se non diamo noi il buon esempio?», commenta più di una persona su Facebook. Venezia non è nuova a episodi come questo ma finora i «colpevoli» erano sempre stati «foresti», mai residenti.

In agosto, i veneziani si erano infuriati per una fotografia che avrebbe ritratto due turisti in area marciana mentre usavano un cestino dell’immondizia al posto del wc. Il condizionale però è d’obbligo, l’immagine – proprio come quella del gondoliere – era ambigua e facilmente fraintendibile. Sui social network è tuttavia scoppiata la rivolta contro la maleducazione che imperversa in città. «La creme di Venezia», ironizza qualcuno. «Ma non erano i turisti a rovinare la città?», si chiede qualcun altro. Altri ancora chiedono che il gondoliere venga individuato e punito per il gesto «vergognoso».

«Chi è senza peccato scagli la prima pietra», commenta però più di una persona in risposta alla generalizzata levata di scudi contro i turisti, ritenuti da tanti la causa principale del degrado nei costumi e nei comportamenti in centro storico.

da corriere.it

Leave a Reply