Categorie
Lombardia montagna ultime notizie

Valtellina morti quattro alpinisti incidente sul monte Disgrazia in Val Masino in cordata sulla Direttissima della parete Sud

OLYMPUS DIGITAL CAMERAValtellina, incidente sul monte Disgrazia: morti quattro alpinisti
Erano impegnati in cordata sulla Direttissima della parete Sud. Sono precipitati in un canalone. In azione il Soccorso alpino. Impossibile per ora l’intervento dell’elisoccorso per le avverse condizioni meteo. Del gruppo facevano parte anche altre due persone che però hanno desistito dal procedere

Grave incidente su una delle vette principali della Valtellina. Quattro alpinisti sono morti in Val Masino, in provincia di Sondrio: lo rende noto l’Azienda regionale emergenza urgenza. I quattro scalatori erano impegnati in cordata sulla Direttissima della parete Sud, una scalata impegnativa attraverso un itinerario meno praticato di altri della vetta valtellinese. Tutti e quattro sono precipitati in un canalone.

Una fitta nebbia, pioggia gelata e neve stanno ostacolando i soccorsi dei volontari del Soccorso alpino della VII delegazione della Valtellina e Valchiavenna e dai militari del Sagf della Guardia di Finanza che hanno raggiunto il luogo della disgrazia.

L’allarme è stato dato alle 10.30, ma è impossibile per ora l’intervento dell’elisoccorso, che pure è sul posto, per le avverse condizioni meteo. I quattro escursionisti facevano parte di un gruppo di sei persone. Due di queste (un uomo ed una donna) hanno desistito dal procedere, mentre i quattro hanno continuato la scalata e sono poi precipitati in un crepaccio.

da repubblica.it

Rispondi