Vacanze di Pasqua tra Wojtyla, Roma e mare

di | Aprile 9, 2011

Turismo: per Pasqua gli italiani cercano mare, Roma e Wojtyla

Voglia di mare per chi andrà in vacanza ad aprile. Le vacanze di Pasqua si prenotano all’ultimo minuto e, rispetto allo scorso anno, le destinazioni al mare sembrano essere le favorite per celebrare le festività. Anche se Roma, con la beatificazione di Giovanni Paolo II e’ la citta’ piu’ cliccata e che registra un’aumento delle tariffe.

Ma la Costiera Amalfitana e il Golfo napoletano sono le mete predilette dai turisti italiani che stanno scegliendo soprattutto destinazioni a corto raggio. Questo quanto rilevato dal monitoraggio mensile “tHPI” (trivago hotel price index) del motore di ricerca prezzi hotel Europeo, trivago.it che analizza mensilmente l’andamento dei listini nelle principali destinazioni europee.

Da segnalare un aumento delle ricerche verso le destinazioni marine, in particolar modo verso la Costiera Campana e quella Ligure. Capri (177 euro a notte, +54%) e Ischia (119 euro, +40%) su tutte. Roma e’ la cittá piú ricercata e registra un aumento delle tariffe anche per le celebrazioni per la Beatificazione di Giovanni Paolo II del Primo maggio (173 euro a notte,+35%). La Toscana (128 euro , +31%) continua ad essere la regione piú amata dagli italiani, con oltre il 13% delle ricerche hotel.

Per quanto riguarda l’estero, Londra (185 euro, +19%), grazie anche al matrimonio del 29 aprile tra William e Kate, spodesta Parigi (161 euro, +7%), come capitale europea prediletta, mentre tiene la performance di Amsterdam (176 euro, +31%). Infine, si registra un aumento dell’interesse dei viaggiatori internazionali per quanto riguarda l’Italia, anche se la Spagna rimane la nazione che attira il maggior numero di ricerche.

da BLITZQUOTIDIANO.IT

Rispondi