Vacanza non pagata, denunciate due donne di Briga Novarese

Non pagano la settimana di vacanza denunciate due donne novaresi
Sono accusate di aver passato una settimana in due alberghi di Aosta e St-Pierre e di essersene andate senza saldare il conto da 1200 euro. La polizia le sospetta anche di non aver pagato prodotti di artigianato per circa mille euro.

Daniele Genco

polizia_denunce_turismoDue donne di 43 e 51 anni, residenti a Briga Novarese, sono state denunciate dalla squadra mobile della questura di Aosta per insolvenza fraudolenta. Per una settimana, dal 18 al 23 aprile, le due turiste hanno soggiornato all’hotel Europa di Aosta e al Meridiana di Saint Pierre, lasciando un conto da pagare di 500 euro nel primo caso e di circa 700 nel secondo.

Dopo le denunce degli albergatori sono scattate le indagini. Le donne sono state identificate e rintracciate dagli agenti e denunciate alla procura di Aosta. Secondo gli accertamenti degli investigatori le due donne non sono nuove a questo tipo di reato: a loro carico risultano denunce in diverse altre province italiane.

Inoltre, la polizia sta conducendo altri accertamenti sulle due perché sospettate di essersi appropriate, senza mai pagarli, anche di prodotti di artigianato locale per circa un migliaio di euro.

da lastampa.it

Leave a Reply