Usa il pesce cannibale in spiaggia a Jennette’s Pier, nella cittadina di Nags Head

di | Maggio 20, 2014

Usa pesce cannibale 03Usa, bagnanti trovano un «pesce cannibale» in spiaggia

Nella foto l’insolito visitatore che ha fatto la sua comparsa lunedì a Jennette’s Pier, nella cittadina di Nags Head. In realtà, questi pesci abissali, detti pesci lancetta a causa del corpo assai allungato (oltre 2 metri) e la bocca munita di denti acuminati, vivono in mare aperto, soprattutto nelle profondità dell’Atlantico e del Pacifico. Un esemplare è comparso ora all’improvviso sulla spiaggia della Carolina del Nord. L’animale era vivo e a quanto sembra un po’ disorientato. Questi pesci non sono commestibili. Si nutrono prevalentemente di calamari, salpe e altri pesci, ma sono anche noti perché mangiano esemplari della loro specie Il pesce predatore con la spettacolare bocca zeppa di denti aguzzi, vive solitamente nelle profondità oceaniche e raramente è stato avvistato dall’uomo. Poco si sa di questo pesce abissale. Della famiglia degli Alepisauridi sono note due specie: Alepisaurus ferox dell’Atlantico e A. borealis del Pacifico. L’animale dall’aspetto poco gradevole è stato trovato vivo da un passante che, prima di rilasciarlo in acqua, ha scattato una foto

Le foto del pesce sono state pubblicate sui social network e subito hanno fatto il giro del mondo proprio perché gli avvistamenti di questo pesce sono molto rari

elmar burchia da corriere.it

 

Rispondi