Categorie
montagna Veneto

Un fulmine ha ucciso un escursionista e ne ha ferito un secondo mentre scendevano da una ferrata sul Peralba, vicino a Sappada Belluno

ferrata peralbaFulmine uccide un escursionista nel Bellunese
Ferito e in gravi condizioni l’amico che scendeva con lui da una ferrata sul Peralba, illesa la bambina che era con loro

Un fulmine ha ucciso un escursionista e ne ha ferito un secondo mentre scendevano da una ferrata sul Peralba, vicino a Sappada, nel bellunese, nonostante il maltempo. Illesa la figlia del primo, di 8 anni. A dare l’allarme – secondo fonti del soccorso alpino – è stato l’uomo che si è salvato.

L’uomo che si è salvato è stato colpito dalla violenta scarica, ha prima perso conoscenza e poi, ripresosi, ha visto il compagno esanime e la bimba incolume.
Sul posto è giunto l’elicottero del Suem 118 e il Soccorso alpino di Sappada. I tecnici hanno recuperato la piccola e il ferito, un 49enne di San Donà di Piave (Venezia) che sarebbe in gravi condizioni, trasportato all’ospedale di Belluno.

Constatato il decesso del primo escursionista e avuto il nulla osta della magistratura, i soccorritori hanno ricomposto il corpo del padre della bimba, un 49enne, trasportato in elicottero fino al Rifugio Sorgenti del Piave.

da lastampa.it

Rispondi