Turismo italiano Livigno in calo

livignoDopo l’anno record della passata stagione, con il +15,53% di presenze turistiche e oltre un milione di ‘giornate sci’, rimane significativo il costante incremento di turisti che evidenzia una crescita del 2,27% rispetto alla passata stagione archiviata come miglior risultato da sempre per il ‘Piccolo Tibet’ della Valtellina.

Analogamente anche il numero di sciatori presenti durante l’arco dell’intera stagione e’ cresciuto del 3,43% oltrepassando il valore storico del 2007/08 con ben 1.087.060 giornate sci. I dati sono stati diffusi in serata dall’Azienda di Promozione Turistica di Livigno al termine della quarta edizione di ‘Expo Alps’ che si concludera’ domani. Le presenze complessive sono aumentate grazie agli incrementi ottenuti nei periodi di coda della stagione (dicembre e aprile) che hanno fatto registrare rispettivamente +29,17 e +43,95, un dato da ricondurre principalmente alle iniziative promozionali attuate dalla localita’, quali lo Skipass-Free. Entrando nel dettaglio, la stagione appena conclusa ha fatto registrare un incremento significativo di stranieri pari +5,73, 4.447045 e -309 un decremento degli italiani pari al -5,82%. Analizzando il mercato estero, nella ‘top 5 stagionale’, si osserva il sorpasso della Polonia a discapito della Germania portando quindi il paese dell’est Europa a diventare il principale mercato straniero della localita’. In termini di numeri le presenze polacche sono passate da 90.813 del 2007/08 a 134.938 del 2008/09 con un aumento del 48,59%, 4.447045 e -309 una quota di mercato che si attesta al 22,49 del totale straniero.
Il secondo mercato e’ risultato quello tedesco passato da 98.129 a 90.928 (-7,34, quota di mercato pari a 15,15). Seguono la Repupplica Ceca (+45,27), il Belgio (-2,32) e la Danimarca (+4,64). Nel mercato nazionale, la Lombardia si conferma la prima regione con il 29,67 sul totale italiano, cui seguono Lazio, Emilia Romagna, e Toscana. L’aumento delle presenze ha determinato un aumento della permanenza media, passata dai 5,93 giorni della stagione 2007/08 ai 6,13 di quella 2008/09 (4,80 giorni per gli italiani e 6,85 per gli stranieri).

da AGI

Leave a Reply