World Communication Forum e turismo congressuale

Turismo congressuale: al World Communication Forum si riflette anche su Expo 2015

turismo_congressuale_World_Communication_ForumIl 10 aprile a Palazzo Mezzanotte si terrà un workshop dedicato alle opportunità offerte dall’esposizione universale ad agenzie, aziende e istituzioni interessate a portare i propri eventi a Milano nel corso della manifestazione

Giuseppe Sala, amministratore delegato di Expo 2015 Spa, ha già avuto modo di sottolinearlo nel corso di alcune sue uscite pubbliche: uno degli ambiti in cui il comparto turistico potrebbe trarre maggiori benefici dall’esposizione universale milanese è quello del congressuale. L’attenzione del mondo per l’evento, se ben veicolata, potrebbe rappresentare un incentivo importante per convincere aziende e istituzioni a realizzare le loro convention nel capoluogo lombardo, durante il semestre espositivo.

La città, subodorato il business, si prepara. Proprio al turismo congressuale internazionale in Italia sarà dedicato un workshop all’interno del programma del World Communication Forum che si terrà a Palazzo Mezzanotte il 10 e l’11 aprile. L’incontro, fissato per le 12:30 di mercoledì, verrà tra i partecipanti anche l’external relation advisor di Expo 2015, Roberto Arditti, e Emma Aru, presidente di Studio Ega e componente del comitato tecnico Progetto speciale Expo 2015 di Confindustria.

Il workshop tenterà di inquadrare la situazione italiana e  sfrutterà la presenza di relatori provenienti da ambienti eterogenei tra loro per suggerire sinergie virtuose, quali l’Expo come vetrina non solo per la Milano congressuale ma per l’intera meeting industry italiana, il cinema come veicolo promozionale per l’incoming e la riqualificazione dei grandi impianti sportivi come location per eventi, sul modello di quanto già avviene da anni in numerose capitali e città europee.

da virgilio.it

Leave a Reply