“The Cloud” nella Corea del Sud : il grattacielo che riproduce l’attacco alla Torri Gemelle

Un progetto architettonico innovativo nella Corea del Sud. Cosa vi ricorda?
Disegnato da uno studio di Rotterdam, sarà realizzato entro il 2015

Francesco Tamburini

Si chiama “the Cloud” (la nuvola) ed è, probabilmente, il progetto architettonico più offensivo di sempre.

Uno studio di architettura con base a Rotterdam, nei Paesi Bassi, ha disegnato una coppia di grattacieli con un collegamento a metà altezza che ricorda le Torri Gemelle durante l’11 settembre del 2001, quando furono colpite da due aerei dirottati.

Sarà realizzato a Seoul, nella Corea del Sud, entro il 2015.

Lo studio di architettura, chiamato MVRDV, mostra il progetto nell’homepage del sito web, facendo intuire di non avere individuato alcuna somiglianza con le immagini dell’attentato a New York.

I due palazzi ospiteranno appartamenti, ristoranti, aree verdi, diverse palestre e un hotel.

da AMERICA24.COM

Leave a Reply