Svezia il peggior incendio boschivo da 40 anni Italia e Francia in Aiuto

Svezia incendio boschi 10Svezia: boschi in fiamme, arrivano specialisti italiani

È il peggior incendio nelle foreste svedesi da almeno 40 anni quello in corso nella parte centrale del Paese. La Svezia ha chiesto aiuto a Italia e Francia che hanno inviato due aerei anti-incendio ciascuno. La Svezia infatti non ha aerei anti-incendio e finora ha operato solo con elicotteri L’incendio ha già causato una vittima e un ferito grave e ha distrutto 150 chilometri quadrati di foresta. Il ministro svedese Birgitta Ohlsson ha ringraziato Italia e Francia «per la solidarietà europea» Una foresta ridotta in cenere presso Seglingsberg Il fumo si alza dalla copertura boschiva presso il villaggio di Rorbo. Le fiamme stanno divampando da una settimana Secondo gli esperti svedesi l’incendio – forse provocato da un’estate con temperature sopra la media – potrebbe proseguire per settimane se non per mesi Un elicottero anti-incendio: questi mezzi non sono stati assolutamente in grado di fermare le fiamme Un Canadair CL-415 SuperScooper francese inviato all’aeroporto svedese di Vasteras  Posti di blocco della polizia presso Norberg Evacuate alcune case a Sala. Almeno mille persone hanno dovuto lasciare le loro abitazioni nella provincia di Vastmanland, a un centinaio di chilometri a nord-ovest di Stoccolma

da corriere.it

 

Rispondi