Sudafrica il festival delle Balene

IN SUDAFRICA IL FESTIVAL IN ONORE DELLE BALENE
Non solo safari in Sudafrica. Ogni anno tra luglio e novembre la splendida natura sudafricana offre l’opportunita’ di avvistare le balene che si avvicinano straordinariamente alle coste meridionali del Paese. La Walker Bay – tra Cape Town e Cape Agulhas – e’ uno dei migliori posti al mondo per vedere dalla terraferma queste eccezionali creature. Le balene australi, che raggiungono le 60 tonnellate e i 18 metri di lunghezza, ogni anno migrano dall’Antartide verso acque piu’ calde per accoppiarsi, partorire e crescere i loro piccoli. Con maestosi salti, spruzzi e giri vorticosi di pinne e code, le balene danno vita nella baia a uno spettacolo unico. Le lunghe scogliere della cittadina di Hermanus, affacciata sulla Walker Bay, sono il luogo piu’ ricercato per il whale-watching. E’ qui che ogni anno si festeggia l’arrivo delle balene con l’Hermanus Whale Festival, un festival artistico e ambientale che coniuga natura, musica, sport, divertimento e relax per tutta la famiglia. L’appuntamento per il 2011 e’ dal 30 settembre al 4 ottobre. L’iniziativa – che e’ alla sua 20°edizione e nel 2010 ha attratto 130mila visitatori – ospita concerti, maratone, mercatini d’arte, degustazioni, eventi per bambini, etc. ma anche momenti di confronto sui temi dell’ambiente, della conservazione e protezione della vita marina, sui cambiamenti climatici e gli stili di vita ecosostenibili. Da non perdere l’attrazione unica al mondo del ‘whale crier’, il tradizionale annunciatore di balene che al primo avvistamento soffia con forza in un corno per segnalare il migliore punto di osservazione del passaggio delle balene.

da agi.it

Leave a Reply