Sebastian Vettel a Berlino alla porta di Brandeburgo

Al volante della Red Bull con cui ha vinto il Mondiale di Formula 1, Sebastian Vettel si è esibito in accelerazioni brucianti e altre manovre spettacolari nei pressi della Porta di Brandeburgo, nel centro di Berlino. Nonostante il freddo pungente e qualche fiocco di neve, il campione tedesco, 23 anni, già festeggiato domenica scorsa nella sua città natale di Heppenheim (Germania centrale), è stato acclamato da molte migliaia di tifosi.

L’OPPORTUNITA’ – «Correre in F1 ai piedi della Porta di Brandeburgo, è davvero molto speciale, un’opportunità quasi unica», ha detto il più giovane campione del mondo nella storia della Formula 1. Vettel ha percorso ad andatura sostenuta il circuito di mezzo chilometro predisposto per l’occasione lungo la Strasse des 17 Juni, l’ampio viale alberato proseguimento della Unter den Linden, facendo tra l’altro diverse sbandate controllate. Il campione del mondo partecipa, oggi e domani a Duesseldorf (ovest della Germania), alla Corsa dei campioni, tradizionale appuntamento di fine stagione dello sport motoristico, dove correrà in squadra con il connazionale Michael Schumacher.

Leave a Reply