Sciare a Plan de Corones

Senza alcun dubbio il Plan de Corones è uno tra i più popolari e rinomati centri sciistici dell’Alto Adige. Anche perché qui le condizioni della neve e la preparazione delle piste sono sempre ottime, perfino in marzo e fino ad aprile inoltrato.

Il Plan de Corones è perfettamente accessibile su tre versanti lungo i quali si snodano gli oltre 100 km di pista riservati agli appassionati dello sci e dello snowboard. I tre accessi a valle si trovano rispettivamente a Valdaora, a Riscone nei pressi di Brunico e a San Vigilio. La sommità del rilievo è la sua parte meno ripida e quindi la più adatta agli sciatori non molto esperti, mentre sono i pendii del versante settentrionale sopra Brunico ad attirare maggiormente quelli di maggiore esperienza. Le famiglie preferiscono per lo più le piste che scendono in direzione di San Vigilio o quelle sopra Valdaora che variano dal livello medio all’impegnativo. Nei pressi della pista Valdaora 2, quest’anno è stato inaugurato un kids-safety-park per ragazzi tra i 6 e i 14 anni, dove i campioni in erba imparano giocando a muoversi sulle piste nella maniera più e sicura e responsabile. Ed è sempre il Plan de Corones ad ospitare il più grande snowpark dell’Alto Adige: lungo circa 800 metri, si estende su 75.000 mq e dispone di 4 lines diversamente allestite per garantire agli snowboarder l’assoluto top del divertimento.

Per le famiglie è inoltre utile sapere che tra le 650 aree sciistiche prese in esame dall’ADAC, la principale istituzione turistica della Germania, il Plan de Corones è salito al terzo posto assoluto tra le mete maggiormente indicate ed attrezzate per i bambini.

da plan-de-corones.com