Sciare a Milano e fare snowboard

Sciare in piazza Beccaria e a Lambrate: a Natale si può. Domenica aperte le piste da snowboard

MILANO – Sciare e lanciarsi su una tavola o su un gommoncino gonfiabile nel bel mezzo di Milano. Sarà possibile dal 23 dicembre fino al 6 gennaio in piazza Beccaria e a Lambrate. L’iniziativa è del Comune, in collaborazione con l’associazione sportiva Zero-Gravity. In piazza Beccaria sarà sempre aperta, anche a Natale e a Capodanno, una pista da sci snowboard e snowtubing (gommoncini gonfiabili) in neve sintetica lunga 30 metri con partenza a 4 metri d’altezza. Sarà utilizzabile da chiunque, anche dai principianti: unico limite aver compiuto i sei anni di età. La pista sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 19. La pista è stata pensata per avvicinare bambini e principianti allo snowboard e per offrire l’emozione della discesa sui gommoncini snowtubing. «Aggiungiamo un altro tassello al programma di eventi di questo Biancoinverno – ha dichiarato l’assessora allo Sport e Tempo libero Chiara Bisconti – seguendo la filosofia che contraddistingue questa manifestazione: tanti servizi, tanti spunti diversi, puntando sulle cose ‘da fare’ piuttosto che sull’apparenza».
LAMBRATE – A Lambrate, presso il Centro sportivo Crespi di via Valvassori Peroni 48, c’è l’altra occasione di praticare sport invernali: qui la pista, sempre in neve sintetica, sarà lunga 40 metri, con partenza a 6 metri d’altezza. Anche qui divieto ai minori di 6 anni e apertura tutti i giorni dalle 10 alle 19 tranne il giorno di Natale e a Capodanno.

da corriere.it

Leave a Reply