Categorie
campania manifestazioni società turismo ultime notizie

San Marco dei Cavoti : Ethnoi Culture, linguaggi, minoranze

Ethnoi, tutto pronto per la VII edizione
Il comune ha approvato il progetto preliminare dell’iniziativa culturale

San_Marco_Cavoti_EthnoiApprovato a San Marco dei Cavoti, lo schema progettuale preliminare per “l’evento culturale denominato ‘Ethnoi Culture, linguaggi, minoranze”. È questa la settima edizione del Festival delle minoranze culturali ed etnolinguistiche, che si svilupperà quest’anno, grazie al “Po Fesr Campania 2007/2013. È questo un festival che si basa sui patrimoni culturali e sugli stessi, si andranno ad organizzare incontri, concerti, spettacoli teatrali, musicali, conferenze e quant’altro per la valorizzazione della cultura.

Una vera vetrina per San Marco dei Cavoti, ha sostenuto in precedenza il sindaco del paese, Francesco Cocca. Ha questo festival, grande importanza per le minoranze etnolinguistiche che non perdono, nonostante il trascorrere degli anni e i diversi cambiamenti, la loro reale cultura. Si va a valorizzare ogni espressione culturale di un popolo, anche attraverso quelli che sono i diversi lavori artigianali,o il semplice lavoro tradizionale. La protagonista indiscussa sembra essere la musica, che riesce a racchiudere tutte le particolarità culturali dei diversi popoli; la musica ha un linguaggio universale che tutti capiscono e apprezzano.

Ma oltre ai concerti e agli spettacoli musicali, una grande rilevanza hanno anche i seminari e le conferenze, che nel periodo del festival, vengono organizzati e che portano nel paese, una grande varietà di visitatori appassionati delle minoranze etnolinguistiche; professionisti esperti, docenti universitari e studiosi, mettono in evidenza i punti principali delle culture in questione, e anche, ove ci fossero, i diversi cambiamenti. Così dalla delibera si legge “nell’ampia programmazione di questa amministrazione, sono stati previsti tra gli altri, azioni ed interventi immateriali per lo sviluppo e la definizione delle attività culturali e turistiche finalizzate alla promozione territoriale e delle occasioni di aggregazione”, quindi il suddetto progetto, sembra adattarsi appieno a quanto sopra esposto, in quanto valorizza il territorio con i suoi patrimoni culturali, e sviluppa ancora il turismo della zona.

Grande importanza al finanziamento della Regione Campania, che ha come obiettivo la promozione di iniziative culturali come l’Ethnoi. Si è approvata così la scheda progettuale preliminare relativa alla manifestazione dell’evento sopra citato, con l’impegno da parte del Comune stesso, di partecipare attivamente alla realizzazione del festival.

da benevento.ottopagine.net

Rispondi