Il rover Curiosity e le vacanze natalizie nella zona Grandma House

Marte: per il rover Curiosity vacanze natalizie a “casa di nonna”

di Peppe Caridi

Vacanze natalizie ‘a casa di nonna’ per il rover Curiosity, l’ultimo arrivato sul suolo marziano. Secondo quanto riferisce un video della Nasa il veicolo in questi giorni sta esplorando una zona ribattezzata appunto ‘Grandma house’, dove passera’ undici giorni.

Il veicolo e’ parcheggiato in una vasta depressione all’interno del cratere Gale, il sito dell’impatto, il cui nome ufficiale e’ Yellowknife Bay: “Siamo molto curiosi sulle scoperte che potremo fare in questa sona – spiegano gli esperti della Nasa – perche’ da qui parte quella che chiamiamo ‘pianificazione guidata dalle scoperte’, i cui idealmente gli scienziati hanno in mano le ‘chiavi’ di Curiosity”.

La zona potrebbe portare a nuove scoperte, perche’ la conformazione del terreno e’ diversa da quelle esplorate prima. il rover e’ programmato per agire da solo per 11 giorni, durante i quali anche gli scienziati potranno avere un po’ di riposo.

da meteoweb.eu

Leave a Reply