Roberto Cavalli l’Hotel di Armani Mi sembra un ospedale psichiatrico

Cavalli boccia il mega hotel di Armani
“Mi sembra un ospedale psichiatrico”

“Tra Armani e me c’è un abisso. Avete visto il suo nuovo albergo? Sembra un ospedale psichiatrico. Beninteso, io adoro Armani”. Roberto Cavalli si è scagliato contro l’hotel di Giorgio Armani, a Milano, paragonandolo a un ospedale psichiatrico. Dietro le quinte della moda, volano i coltelli. Lo stesso Armani ha osato critiche, tipo “non c’è bisogno di caricare le donne di ricami, di frutta e di verdura”, riferendosi ai Dolce e Gabbana. Ma l’ha fatto con ironia. Diversa la storia dell’hotel al 31 di via Manzoni: 95 stanze, dalla deluxe di 45 metri quadrati alla suite presidential di 200, con camera da pranzo, cucina privata, studio e camera da letto, pavimento e pareti in pietra. Tutto arredato con mobili very Armani, dai divani lineari alle testate di legno retroilluminate dei letti

da kataweb.it

Leave a Reply