Categorie
rimini

Rimini bocciata dalla bandiera blu 2012

 Rimini, regina della Riviera senza Bandiera Blu
La regina della Riviera è stata bocciata dalla Fondazione per l’educazione ambientale (Fee), che in collaborazione con Enel Sole ha assegnato il vessillo a Bellaria Igea Marina, Cattolica, Misano Adriatico

2012 senza bandiera blu per Rimini. La regina della Riviera è stata bocciata dalla Fondazione per l’educazione ambientale (Fee), che in collaborazione con Enel Sole ha assegnato il vessillo a Bellaria Igea Marina, Cattolica, Misano Adriatico. La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 41 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei.

Viene assegnata alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio. L’obiettivo principale di questo programma è quello di indirizzare la politica di gestione locale di numerose località rivierasche, verso un processo di sostenibilità ambientale. Rimini è stata penalizzata dalla questione inquinamento prodotto dalle acque di fogna che arrivano sull’Adriatico senza esser depurate.

I pm di Rimini Davide Ercolani e Stefano Celli indagano sull’inquinamento marino con l’accusa di epidemia colposa dopo i casi denunciati la scorsa estate. Tra gli indicatori per l’assegnazione della Bandiera Blu c’è anche quello degli impianti di depurazione funzionanti. Gli altri sono la gestione dei rifiuti con particolare riguardo alla riduzione della produzione, alla raccolta differenziata e alla gestione dei rifiuti pericolosi; la cura dell’arredo urbano e delle spiagge; la possibilità di accesso al mare per tutti i fruitori senza limitazioni.

da riminitoday.it

Rispondi