Polemica turismo sullo spot Tim natalizio: Cadore non Val Gardena

Bufera sullo spot Tim: girato in Cadore,
fa pubblicità alla “rivale” Val Gardena
Il sindaco del comune bellunese contro la pubblicità con Belen
e De Sica: «Così non va: i dialoghi devono essere cambiati»

belen_de_sica_timPIEVE DI CADORE (2 dicembre) – Girano lo spot nel Cadore e alla fine pubblicizzano la Val Gardena: sindaco e opposizione di Pieve di Cadore sono sul piede di guerra contro l’ultimo spot della Tim, interpretato da Christian De Sica e Belen Rodriguez.

Girato proprio in Cadore, a Tai, lo spot si apre con De Sica che si definisce «lo slittino umano della Val Gardena». Una battuta che è stata vissuta come un vero e proprio affronto da parte delle istituzioni locali, dato che la Val Gardena è in Trentino Alto Adige e tra le due località la la rivalità “turistica” è piuttosto accesa, tanto più in stagione sciistica.

«Così lo spot non va bene, chiamerò la società che lo ha realizzato: deve essere utilizzato il termine “Cadore”», lamenta Maria Antonia Ciotti, sindaco di Pieve di Cadore. «Si deve sapere che la fetta più bella delle Dolomiti è in Veneto», insiste il consigliere comunale Osvaldo De Lorenzo.

da IL GAZZETTINO