Pasqua, San Marino ed Emilia-Romagna

san-marinoSi sta avvicinando il periodo più importante per il settore turistico nostrano: la riapertura stagionale ufficiale, in vista di tre periodi prossimi venturi, piuttosto interessanti.

Infatti a breve ci saranno le vacanze pasquali, seguite a ruota dal ponte del 25 Aprile e da quello del Primo Maggio.

Per quanto riguarda la Repubblica di San Marino e la Riviera Emiliano-Romagnola, gli alberghi stagionali stanno riaprendo e i bagnini sono già al lavoro sulle spiagge.

I dati riportano che già circa 1.400 alberghi sono attivi, con una disponibilità di 97.000 camere; campeggi e appartamenti turistici propongono 105.000 posti letto, ossia circa il 50% del settore extra alberghiero è pronto.

Inoltre bisogna aggiungere a questi, circa i 1.200 ristoranti, i numerosi riviera_romagnolaesercizi pubblici, negozi, bar etc. e i servizi di animazione che promettono novità ad ogni evento preparato.

Risultano già aperti anche gli stabilimenti balneari, le discoteche e i maggiori Parchi di Divertimento della Riviera.

Le prenotazioni stanno arrivando, anche se lentamente: in base ai numeri pervenuti finora, le previsioni di esperti parlano di 700 mila persone tra Pasqua e Pasquetta, di cui l’85% saranno, probabilmente, escursionisti.

Ora tutto sta nel vedere quale sarà il tempo per queste festività. Speriamo…

Leave a Reply