Categorie
milano

Milano l’incredibile grandinata che sembra neve

milano grandine 12Violenta grandinata di fine inverno
Strade imbiancate, il web si scatena
Sui social centinaia di messaggi e foto sull’improvviso temporale di fine febbraio

Grandine a Milano, mercoledì sera, e il web si scatena. Violento temporale, poco dopo le 20, e strade imbiancate come fosse neve. Piovono chicchi grandi come sassolini, cielo solcato dai lampi, tuoni. Sulle bizze del meteo a fine febbraio, quando in molti pregustavano già l’anticipo di primavera (complici le temperature al di sopra della media stagionale), i social, più che cinguettare, mugugnano. L’hastag #grandine ispira un florilegio di annotazioni, con tanto di foto, in presa diretta. Il termometro dell’umore oscilla tra l’ironico e l’infastidito. Tra gli altri, lo scrittore Fabio Volo su Twitter si chiede: «Oh, ma che sta succedendo a Milano? L’ira di Dio sotto forma di grandine?».

FOTO E COMMENTI SU TWITTER – Qualcun altro prova a sdrammatizzare: «Avevo voglia di granita, in effetti…». Dalla Brianza, a quanto pare indenne, c’è chi si prepara a calare «come un’orda sulla Milano ferita, saccheggeremo e conquisteremo». Selvaggia Lucarelli, conduttrice e opinionista televisiva, è incredula: «È il primo tweet sul meteo della mia vita: io una bomba d’acqua e grandine così a Milano non l’avevo mai vista». I fuorisede, nostalgici del clima più mite ad altre latitudini, ne approfittano per rimarcare le differenze tra Nord e Sud: «A Roma twittano arcobaleni, a Milano grandine».

da corriere.it

Rispondi