Categorie
crociere turismo ultime notizie vacanze

Casi di meningite sulla nave da crociera “Orchestra” della compagnia Msc

Livorno: 4 casi di meningite su nave da crociera
Sulla «Orchestra» della compagnia Msc con 2.200 passeggeri e quasi mille membri dell’equipaggio

I passeggeri della nave da crociera «Orchestra» della compagnia Msc sono stati sbarcati in mattinata a Livorno dopo che si sono registrati quattro casi di meningite batterica tra membri dell’equipaggio. La nave, arrivata da Napoli, aveva concluso a Livorno la crociera in attesa di ripartire e imbarcare i nuovi passeggeri per una nuova crociera con destinazione Villefranche in Francia.

L’allarme è scattato verso le 12, quando due membri dell’equipaggio hanno accusato i primi sintomi e sono stati ricoverati all’ospedale di Livorno. La Capitaneria di porto ha reso noto che sono ancora in corso gli accertamenti a bordo da parte della sanità marittima, dell’Asl e della stessa Capitaneria. Sembra comunque che due dei quattro contagiati siano addetti alla sala macchine e quindi i contatti con i passeggeri dovrebbero essere stati molto limitati. Un terzo caso – sempre un membro dell’equipaggio – avrebbe accusato sintomi più lievi ma è stato comunque ricoverato in ospedale per accertamenti.

I due adetti alla sala macchine sono un indonesiano di 32 anni e un filippino di 30. La nave «Orchestra» aveva a bordo 2.200 passeggeri e 975 membri dell’equipaggio. «La situazione è sotto controllo», spiega il primario del dipartimento di emergenza e urgenza, Francesco Genovesi, che giudica importanti le condizioni dei due ricoverati. «Stiamo aspettando le indicazioni dell’autorità di sanità marittima per capire se dobbiamo intervenire direttamente con la profilassi». La maggior parte dei passeggeri sbarcati, circa 1500, non dovranno sottoporsi a profilassi perché, secondo l’autorità di sanità marittima, non ci sono rischi che siano entrati in contatto con i componenti l’equipaggio che si sono ammalati.

da CORRIERE.IT

Rispondi