Categorie
Marocco

Marocco e Marrakesh crisi del turismo

Marocco, la ripresa non decolla dopo la grande crisi del 2011
A Marrakesh la ripresa stenta a decollare e i professionisti del settore iniziano a preoccuparsi seriamente. La crisi economica che ha colpito il Vecchio continente, da dove si registra la maggioranza degli arrivi, si ripercuote a cascata anche sul turismo locale. Crisi della quale hanno giá fatto le spese nel 2011, terminato con una diminuzione delle presenze del 9 percento rispetto al 2010. La tendenza negativa rilevata dai professionisti, è stata confermata dalle cifre ufficiali dell’Osservatorio del turismo per il 2011. Addirittura, per la prima volta, le cifre reali sono state peggiori delle previsioni. A preoccupare anche le prenotazioni in calo per il 2012. I Paesi di provenienza che hanno fatto registrare le diminuzioni maggiori son stati Italia, Spagna e Francia. Quello francese, spiega il quotidiano marocchino L’Economiste, è il mercato che preoccupa di più, rappresentando, da solo, la metà del turismo straniero a Marrakesh. Positive le performance degli arrivi provenienti dai paesi arabi e del turismo residenziale che, con 145 mila notti nel 2011, è progredito del 14 per cento.

da online-news.it

Rispondi