Lucca Comics 2011 dal 28 ottobre al 1° novembre

Renato Genovese, direttore di Lucca Comics & Games, ha annunciato nel consueto consuntivo di fine manifestazione una novità per la prossima kermesse lucchese.
Lucca Comics & Games 2011 durerà ben cinque giorni invece dei canonici  quattro, inoltre il prezzo del biglietto resterà invariato così come i costi per gli espositori rispetto all’edizione 2010.
Ecco uno stralcio del lungo intervento del direttore
[…]Innanzitutto perché quando finisce (il 1° novembre) la manifestazione non è finita. Poi perché già ferve il lavoro per il 2011, visto che la complessità raggiunta dal Festival e la molteplicità dei rapporti che si pongono in essere per realizzare un evento che sia all’altezza del compito anche sotto il profilo artistico e culturale.
Ma soprattutto perché tra le mille luci di un’edizione vincente ci sono le ombre di alcuni disagi subiti, soprattutto nei due implacabili giorni di pioggia, da chi aveva acquistato il biglietto in prevendita. C’è da dire che gli acquisti on-line e presso i punti vendita hanno subito un enorme incremento, ma le soluzioni logistico-organizzative da noi predisposte si sono rivelate a volte inadeguate, e di questo non posso che scusarmi a nome mio e di tutta la struttura.
Il nostro obiettivo da non mancare per il 2011 è far sì che l’evento Lucca possa essere vissuto senza stress e con quella serena allegria di cui si diceva all’inizio, per cui sono allo studio soluzioni in grado di eliminare gli inconvenienti manifestatisi e di questo vi daremo notizia sul sito e con le prossime newsletter.
Intanto, proprio al fine di consentire ai visitatori una più agevole distribuzione della loro partecipazione, approfittando del calendario favorevole, Lucca Comics & Games 2011 si svolgerà nell’arco di 5 giorni, e cioè dal 28 ottobre al 1° novembre, senza nessun aumento di costi per gli espositori rispetto al 2010 (e, tanto per renderlo noto, anche per quanto riguarda i biglietti).
E, già che ci siamo, un’ultima anticipazione ve la voglio dare.
Con il 2011 si apre un bienno di (speriamo) celebrazioni dedicate al più grande maestro italiano di letteratura d’avventura: Emilio Salgari.
Nel 2011 cade il centenario della sua morte e nel 2012 si ricordano i centocinquanta anni della sua nascita.
Ebbene, sappiate intanto che la Lucca del prossimo anno si svolgerà “Nel Segno di Sandokan” e che tutti insieme festeggeremo “Il Ritorno della Grande Avventura”![…]

da mangaforever.net

Leave a Reply