Categorie
Italia montagna

Luca Barisonzi, alpino tetraplegico di Gravellona rimasto gravemente ferito in Afghanistan in sedia a rotelle sul Monte Rosa

Luca Barisonzi alpino in sedi a rotelle scala il Monte Rosa 08In sedia a rotelle sul Monte Rosa: l’alpino Luca ce la fa
Il sogno si è realizzato: la cima del Monte Rosa è stata raggiunta. Luca Barisonzi, alpino tetraplegico di Gravellona rimasto gravemente ferito in Afghanistan, è riuscito ad arrivare al rifugio Capanna Margherita, uno dei più alti d’Europa a 4554 metri. L’impresa è stata compiuta nell’arco di una giornata. Luca ha raggiunto in elicottero il rifugio Gnifetti, dove lo aspettavano la moglie Sarah, il fratello Paolo e Luca Colli, alpinista estremo. Da lì, grazie a una speciale sedia cingolata adatta alla progressione su ghiaccio, ha raggiunto il rifugio. Prima di iniziare l’avventura è stato sottoposto a scrupolose verifiche mediche che ha superato brillantemente (Foto di Marco Orbassano dalla pagina Facebook Touching The Sky, testo Daniela Solito)

da repubblica.it

Rispondi