La spiaggia dell’Excelsior al Lido di Venezia invasa da colombi e gabbiani

di | Agosto 21, 2012

Lido di Venezia: troppi gabbiani e colombi in spiaggia

Sopralluogo dell’assessore Panciera al Lido, dopo le lamentele dei turisti: spiaggia invasa da gabbiani e colombi, sporca e poco curata. “Mi auguro si tratti di sviste”

Una delle mete più note della laguna, la spiaggia dell’Excelsior al Lido di Venezia, presa d’assalto da gabbiani e colombi, che si aggirano indisturbati tra i bagnanti.

L’allarme viene dall’assessore al turismo del Comune di Venezia, Roberto Panciera. Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni dai turisti del Lido, l’assessore ha fatto un sopralluogo, assistendo così all’arrivo degli uccelli che “si mescolavano ai bagnanti a ridosso delle capanne dell’Excelsior: una condizione di assoluta emergenza, cui è bene porre rimedio quanto prima”.

“Mi risulta, tra l’altro – ha osservato Panciera – che sia stato soppresso il servizio del falconiere che serviva a tenere lontano i volatili dalla spiaggia”.

Ai volatili si aggiungono le condizioni della spiaggia, che Panciera ha trovato “poco curata, una sabbia più sporca rispetto agli anni precedenti e molte capanne che non rispondono a quegli standard qualitativi di servizio e accoglienza cui era abituata la clientela dell’Excelsior, in particolare per quanto concerne la manutenzione. Mi auguro – conclude – si tratti di sviste e non di una volontà di abbassare gli standard qualitativi delle strutture”.

da veneziatoday.it

Rispondi