La Spezia musei gratis a gennaio

Musei: a gennaio musei gratis a La Spezia per chi soggiorna in città

L’Assessorato al Turismo e l’Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia, in collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Provincia della Spezia, il Museo Lia, il Museo Diocesano e il Museo Tecnico Navale, propongono un’importante iniziativa per il mese di gennaio 2011.

Nel corso dell’intero mese chiunque soggiorni in una struttura ricettiva,che ha aderito all’iniziativa, ubicata nel comune de La Spezia avrà diritto all’accesso gratuito nei musei cittadini, veri scrigni di tesori e sedi di importanti manifestazioni culturali.

Nel corso di questi ultimi anni La Spezia ha infatti creato un interessante ed articolato sistema museale che offre al turista molteplici e piacevoli occasioni di visita, dalle Collezioni archeologiche all’arte contemporanea, fornendo in questo modo molti motivi per soggiornare nella città e scoprirne i tesori di arte e di cultura.

I musei che aderiscono all’iniziativa sono il Museo Civico “Amedeo Lia”, nato dalla eccezionale raccolta d’arte donata alla città da Amedeo Lia, grande e sensibile collezionista, il Museo del Castello di S.Giorgio, dove sono ordinate le collezioni archeologiche comprendenti, tra l’altro, la sezione delle enigmatiche statue stele, la Palazzina delle Arti, sede di importanti mostre e del Museo del Sigillo, che conserva la più importante collezione sfragistica mai riunita , il CAMeC, Centro per l’Arte Moderna e Contemporanea, il cui calendario offre eventi espositivi di livello internazionale, il Museo Diocesano e il Museo Etnografico, entrambi ospitati nello sconsacrato Oratorio di San Bernardino, nel centro storico, e, ancora, il Museo Tecnico Navale, tappa irrinunciabile per la storia della marineria.

da TAFTER.IT