La scomparsa del lago d’Aral

Lago d'Aral 02Era uno dei laghi più grandi al mondo: così si è prosciugato l’Aral

Un tempo era il quarto lago più grande del mondo. Adesso è quasi completamente secco. Le foto satellitari diffuse dalla Nasa mostrano uno dei disastri ambientali peggiori del nostro tempo: il prosciugamento del lago Aral che si trova tra Kazakistan e Uzbekistan. Dal 200 al 2014 l’acqua del lago è praticamente scomparsa. Il prosciugamento progressivo da quando in epoca sovietica l’acqua dei due affluenti, i fiumi Amu Darya e Syr Darya, è stata deviata per irrigare i campi di cotone. Qui un’immagine del 25 agosto 2000 (Nasa)

da corriere.it

 

Leave a Reply