Categorie
New York

La corsa in mutande di New York la Celebrate America Underwear Run

1- LA MEJO OLIMPIADE? LA GOLIARDICA CORSA IN MUTANDE NEL CUORE DI NEW YORK – 2- TRA I PARTECIPANTI DELLA ‘’CELEBRATE AMERICA UNDERWEAR RUN’’ NON CI SONO CRONOMETRI DA RISPETTARE O TEMPI RECORD DA SUPERARE, NESSUN ANTAGONISMO. SI PUÒ GIOCARE, CANTARE, SUONARE UNO STRUMENTO, BALLARE, CORRERE, INSOMMA TUTTO È LECITO. OLTRE A PARTECIPARE IN MUTANDE, C’È SOLO UN IMPORTANTE REGOLA DA RISPETTARE: TUTTI I PARTECIPANTI DEBBONO DI ESSERE IL PIÙ PATRIOTTICI POSSIBILE –

Simona Vitale per “Attualissimo.it” – Non ci sono cronometri da rispettare o tempi record da superare, nessun antagonismo tra i partecipanti. Siamo a New York e parliamo del Celebrate America Underwear Run una grande festa che ogni anno si svolge nel cuore della grande metropoli. Si può giocare, cantare, suonare qualche strumento, ballare, correre, insomma tutto è lecito. C’è solo un importante regola da rispettare: tutti i partecipanti debbono presentarsi in mutande.

L’evento si tiene sempre di venerdì, ogni anno, precedendo la competizione Aquaphor Triathlon, richiamando un numero grandissimo di turisti ai quali l’organizzazione ha quest’anno imposto, oltre al succinto abbigliamento, di essere comunque il più patriottici possibile.

Gli statunitensi, da sempre legatissimi al loro Paese, non se lo sono fatti ripetere due volte e pertanto sventolano bandierine USA e personaggi del calibro di George Washington o della Statua della Libertà campeggiano anche sugli indumenti intimi.

da dagospia.com

Rispondi