Rilancio turismo casinò sul Trasimeno

Casinò sul Trasimeno, l’idea di Gianluca Bardelli piace a residenti e commercianti
E’ quanto risulta dall’inchiesta pubblicata dal Corriere dell’Umbria del 28 settembre

di Daniele Ubaldi

Isola_Polvese_roccaFa il pieno di consensi, tra i residenti e i commercianti del Lago Trasimeno, l’idea dell’imprenditore umbro Gianluca Bardelli di dare vita a un casinò sull’Isola Polvese, per rilanciare il turismo locale.

La notizia, lanciata in anteprima da Spoletonline qualche giorno fa, è stata ripresa dai principali quotidiani locali, primo fra tutti il Corriere dell’Umbria, che anche oggi è tornato sull’argomento con un’inchiesta a firma della collega Alice Guerrini.

Nell’articolo, che apre pagina 10 del Corriere, alcuni residenti dei Comuni del Lago si dicono “più che favorevoli” all’apertura del casinò, che potrebbe cambiare il modo di vivere il turismo e il Lago stesso. Indubbi effetti positivi, secondo gli intervistati, ricadrebbero sulle strutture ricettive e ristorative della zona, mentre anche le condizioni di salute dello specchio d’acqua potrebbero beneficiare di un innalzamento vertiginoso del numero complessivo dei visitatori.

Da quanto Spoletonline è riuscito a sapere, a breve dovrebbe avvenire l’incontro fra l’imprenditore Bardelli, che dietro di sé sembrerebbe vantare una cordata di colleghi interessati al progetto, e il presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi.

da SPOLETONLINE.COM

One thought on “Rilancio turismo casinò sul Trasimeno

Leave a Reply