Categorie
Delta Po Ippoturismo ultime notizie

Escursioni a cavallo nel Parco del Delta del Po

Una lunga primavera di eventi nel Delta
Escursioni ecocompatibili, visite, birdwatching ed enogastronomia tra le offerte 2013 del parco

ippoturismo_escursioni_cavallo_delta_poIl Parco del Delta del Po vivrà 14 settimane di eventi, dal 21 marzo al 23 giugno: un territorio che sa regalare grandi suggestioni con i suoi straordinari paesaggi nati dall’incontro tra terra e acqua e che possono apprezzare davvero tutti, dalle famiglie con bambini agli appassionati di birdwatching, dal cicloturista all’appassionato di enogastronomia.

Sono sei gli eventi che caratterizzano la primavera 2013: si parte con la Pasqua slow, una serie di eventi organizzati in occasione delle festività pasquali (29 marzo – 1°aprile). Evocative escursioni moonwatching nella valle dell’Ortazzo a cura del centro visite “Cubo magico la Bevanella”, escursioni a piedi nella Pineta di Classe, nella Salina di Cervia, nella Pineta di San Vitale; ma anche in barca alle suggestive foci del Delta, con partenza da Goro e Gorino, oppure in bicicletta nella riserva naturale Gran Bosco della Mesola. Sono questi alcuni esempi delle possibilità che offre il Parco del Delta del Po. Nei due weekend immediatamente successivi (6-7 e 13-14 aprile) si svolgeranno come da tradizione al Parco I maggio, nella Pineta di Classe, i green days e la XXXV sagra del Tartufo con il mercatino dei prodotti tipici, gare dimostrative, laboratori didattici, escursioni e molto altro ancora.

Una novità del 2013 è l’evento Itineradelta: quando il viaggio diventa un momento per gustare il territorio, il 13-14, 20-21 e 27-28 aprile. Si tratta di tre weekend in cui sarà possibile seguire nuovi itinerari intermodali tra alcune delle eccellenze naturalistiche e storiche che caratterizzano il territorio, utilizzando diversi mezzi ecocompatibili nell’arco dell’intera giornata: barca, bicicletta, cavallo e barca. Gli itinerari saranno: Comacchio e le sue Valli, Seguendo l’asta del fiume Reno (Argenta, Alfonsine e Ravenna), la Pineta di S. Vitale, Punte Alberete e la Piallassa della Baiona, tutti realizzati nell’ambito del progetto Itineradelta, finanziato nell’ambito del Piano di azione locale asse 4 leader 2007-2013. Durante Primavera Slow sarà possibile testare gli itinerari con escursioni organizzate per il pubblico, per gli insegnanti e per i giornalisti.

A Comacchio, “cuore” del Parco del Delta l’evento clou dal 27 aprile al 5 maggio sarà la Settimana slow e il Fotofestival Asferico 2013 a cura di Afni (che si svolgerà sabato 4 e domenica 5 maggio), all’insegna della fotografia naturalistica e del birdwatching. Iniziative pensate sia per gli appassionati di fotografia naturalistica, con escursioni a loro dedicate, ma anche a coloro che si spostano con i bambini, con laboratori didattici e gite all’insegna della natura.

Maggio e giugno saranno due mesi ricchi di attività anche per il territorio cervese con gli eventi previsti nell’ambito di Cervia-Milano Marittima: pineta, saline e giardini in fiore e l’inaugurazione il 25 e il 26 di “Maggio in fiore”. Infine, tra gli eventi speciali non poteva mancare l’iniziativa prevista per sabato 15 giugno, dedicata al settore del benessere, “La notte celeste: terme aperte in Emilia-Romagna. Spettacoli, eventi e benessere”.

da estense.com

Rispondi