Internet e l’industria del turismo

Ventisei milioni gli italiani online: trainano i viaggi

L’impatto dello shopping online sull’economia nostrana è notevole e Internet è diventato uno strumento ormai indispensabile per l’industria turistica. Lo indicano chiaramente i dati emersi da uno studio del portale specializzato in viaggi SpeedVacanze e dalla società di web marketing Best Network, secondo cui il numero degli italiani online a giugno ha raggiunto i 26,3 milioni e un terzo di questi lo hanno fatto per trovare offerte, prenotare a acquistare voli e pacchetti vacanze.

A trainare la crescita dell’accesso risultano essere soprattutto il comparto dei viaggi (32%), seguito da quelli dei servizi finanziari (27%, dell’abbigliamento e articoli sportivi (23%), che sono i settori privilegiati dello shopping virtuale.

A preferire la rete per l’acquisto dei viaggi sono soprattutto i milanesi (42%), i romani (39%) e i napoletani (32%), ma con una netta differenza nel tipo di vacanza scelta. Se a Roma e Napoli la maggior parte degli utenti opta per pacchetti viaggio low-cost, infatti, a Milano prevale invece la scelta di vacanze esclusive all’insegna del comfort.

da LASTAMPA.IT

Leave a Reply