Il Petit Train d’Artouste il trenino dei Pirenei

Il trenino dei Pirenei Le Petit Train d'Artouste 02Gli ottanta anni del trenino dei Pirenei
Un paesaggio montano e allo stesso tempo spettrale, diverso da quelli alpini ma altrettanto affascinante. E un piccolo convoglio ferroviario che lo percorre a quota 2mila. Siamo nei Pirenei francesi (Aquitania, Pyrénées Atlantiques), Vallée d’Ossau, dove recentemente molti degli appassionati di ciclismo, tra cui non pochi italiani, grazie anche all’exploit di Vincenzo Nibali, hanno potuto scoprire questo piccolo gioiello, dal momento che il Tour de France transitava poco lontano. In realtà, il Petit Train d’Artouste compie proprio quest’anno 80 anni, essendo stato varato nel 1932, costruito allo scopo di facilitrare la costruzione di una diga nell’area. Il treno percorre una decina di chilometri a quote comprese tra i 1900 e i 2 mila metri, attraverso un tracciato altamente spettacolare. Per raggiungerlo bisogna prendere una teleferica dal Lac de Fabrèges, circa ottocento metri più in basso. L’area è parte del Parco Nazionale dei Pirenei, a 60 chilometri a Sud di Pau e a una settantina a Sud-ovest di Lourdes

da repubblica.it

Leave a Reply