Categorie
turismo

Il Friuli Venezia Giulia ospita Bruce Springsteen

A supporto dei grandi concerti attesi in Friuli Venezia Giulia nell’estate 2012, l’Agenzia TurismoFVG dedica ai numerosi fan provenienti da tutta Europa “Music&Live events”, un inedito e ricco programma di appuntamenti che vedono coinvolti eccezionali protagonisti del mondo della musica, firme internazionali e tribute band che si daranno appuntamento in regione per approfondire la conoscenza di leggendarie band musicali e del mercato discografico internazionale.

I dati di vendita dei biglietti si attestano già a ottimi livelli confermando il Friuli Venezia Giulia come una delle principali destinazioni musicali del panorama nazionale: per il concerto-evento dei Metallica, unica data italiana in programma allo Stadio Friuli di Udine il 13 maggio, sono attesi 40mila fan; per la data di Bruce Springsteen l’11 giugno allo Stadio Nereo Rocco di Trieste sono già 27mila i biglietti venduti, mentre la data del 4 luglio in occasione del concerto dei Radiohead nell’affascinante cornice di Villa Manin registra il tutto esaurito da oltre 4 mesi (15mila spettatori), aspettando la prevendita per l’unica data italiana dei Foo Fighters, prevista il 13 agosto nella medesima location. Sulla base di questi rilevanti numeri, “Music&Live events” si pone l’obiettivo di veicolare l’immagine della regione e il messaggio legato all’esperienza LIVE, al fine di movimentare flussi turistici in incoming già nei giorni precedenti i grandi concerti.

Il primo appuntamento è previsto al Parco del Cormor il 12 maggio alle ore 18.00 con Joel McIver, giornalista musicale inglese del Daily Telegraph, The Guardian, BBC e Rolling Stone che proporrà una dettagliata biografia dei Metallica presentando la sua opera più famosa “Justice for all: la verità sui Metallica”. A proseguire la serata prenderà il via con l’esibizione degli Orion, una delle più quotate tribute band dei Metallica, che verranno accompagnati in qualche pezzo dallo stesso McIver e introdotti dal live dei Dead Poets Society, emergente band regionale.

Il concerto di Bruce Springsteen prevede invece ben due incontri ad alto contenuto musicale. Il 9 giugno alle ore 18.00 Robert Santelli, produttore esecutivo del Grammy Museum di Los Angeles e personaggio di spicco del mercato discografico a livello mondiale, alla libreria Minerva di Trieste presenterà il libro “Greatings from the E-Street Band, La storia di Bruce Springsteen”, raccontando anche il rapporto personale con lo stesso rocker statunitense.

A seguire il giorno stesso del concerto, l’11 giugno, Gorizia ospiterà un appuntamento di caratura internazionale: il workshop “Evoluzione del mercato musicale e discografico, da Springsteen ai talent show” che si terrà alle ore 10.30 nell’ex Monastero di Santa Chiara, sede distaccata dell’Università degli Studi di Udine.

L’appuntamento è aperto al pubblico e sarà trasmesso in esclusiva diretta streaming attraverso vari canali web. In un panorama discografico sempre più complesso, saranno analizzate le evoluzioni del mercato, dal vinile ai moderni talent show, approfondendo il tema della mutazione del rapporto sociologico tra fan e artisti e delle prospettive future della discografia nazionale e internazionale. Gli ospiti eccellenti che interverranno in questa occasione sono:

Robert Santelli – Produttore esecutivo del Grammy Museum di Los Angeles, autore di numerosi best seller internazionali sulle icone della musica
DJ Ringo – Moderatore del dibattito. Direttore artistico e speaker Virgin Radio Italy
Maurizio Solieri – Chitarrista storico di Vasco Rossi
Pier Paolo Peroni – Discografico e manager di vari artisti, in primis Max Pezzali. Critico musicale per X-Factor
Mario Luzzatto Fegiz – Critico Musicale del Corriere della Sera e autore del nuovo spettacolo teatrale “Io odio i talent show”
Nick The Nightfly – Speaker radiofonico e musicista – Radio Montecarlo. Direttore artistico del “The Nightfly Jazz Festival on the Beach 2012” a Lignano Sabbiadoro.

Il 3 luglio a Udine sarà invece la volta dell’incontro-presentazione con il giornalista e scrittore di best seller americano Mac Randall. A supporto del concerto dei Radiohead in programma il 4 luglio a Villa Manin, l’autore di best seller musicali e collaboratore di The New York Times, Rolling Stone, Vanity Fair, Details, The New York Daily News e tanti altri presenterà il libro di riferimento per i fan “Exit Music. La storia dei Radiohead”.

Gli eventi di “Music&Live Events” sono organizzati dall’Agenzia TurismoFVG in collaborazione con l’Università degli Studi di Udine, Azalea Promotion, Live Nation, Homepage Festival, Multi lingual Service, i Fan Club Italiani Metallibashers e Zonametallica, la Feltrinelli e la libreria Minerva.

Dal sito: Bruce Springsteen in Italia

Rispondi