Il Festival delle sculture di Ghiaccio di Bruges

Fino a metà gennaio i visitatori di Bruges possono ammirare le sculture in ghiaccio nell’ambito del famoso Festival del Ghiaccio. Potrete ammirare una scultura di Elvis Presley mentre sorseggiate un aperitivo in un ICe bar.

Bruges in Belgio ospita il tradizionale festival delle sculture di ghiaccio e quest’anno il tema proposto era : Around The World il giro del mondo.
Le sculture rappresentano trenta differenti paesi  immortalati nel ghiaccio da trenta artisti a meno sei gradi centigradi.
I visitatori possono ammirare così Il leone d’Africa , una coppia di vecchi monumenti egizi, il Big Ben di Londra , gli idoli indiani e gli dei greci, , macchine , e molte celebrità, come Elvis Presley e Marilyn Monroe. Gli organizzatori hanno approntato delle tende con i giusti blocchi di ghiaccio e con le giuste luci. I blocchi più piccoli pesano 250 chili mentre i più grossi pesano più di una tonnellata e mezza.

Bruges già di per sé è una meta turistica ambita , infatti viene anche chiamata la Venezia del Nord per i canali, ma il festival attrae decine di migliaia di visitatori.
Il festival finisce con l’intervento  dei martelli pneumatici che demoliscono le opere.