Categorie
architettura curiosità

I Grattacieli più belli del mondo secondo ouncil on Tall Buildings and Urban Habitat (Ctbuh) di Chicago

Palazzo Lombardia, sede della Regione, è stato dichiarato il più bel grattacielo in Europa. Ad attribuire il merito a uno degli edifici più alti d’Italia (161 metri), progettato dagli architetti Pei Cobb Freed & partners è il Council on Tall Buildings and Urban Habitat (Ctbuh) di Chicago che lo ha proclamato “Best Tall Building Europe”. Una bella soddisfazione considerando che il “neo Pirellone” è tra i quattro grattacieli premiati in giro per il mondo: la Absolute Towers di Mississauga, in Canada (America), 1 Bligh Street di Sydney (Asia & Australia); la Doha Tower a Doha (Medio Oriente & Africa), oltre al premio per l’innovazione assegnato alle Al Bahar Towers di Abu Dhabi. Una giuria internazionale ha fatto le scelte che saranno ufficializzate nel corso si una cerimonia di premiazione a Chicago il prossimo ottobre

Nella categoria Europa, Milano ha ottenuto una nomination anche con la Torre Garibaldi (giunta finalista insieme alla Victoria Tower di Stoccolma, 118 metri, nella foto), candidatura guadagnata prima del completamento della struttura, quando è diventato l’edificio più alto d’Italia: 231 metri

Per l’America hanno vinto le Absolute Towers di Mississauga, in Canada: rispettivamente 179 e 158 metri. Le strutture selezionate dal gruppo di architetti e ingegneri che controllano i progetti degli edifici più alti nel mondo, rappresentano la maggiore qualità in termini di sostenibilità, innovazione tecnica e design. Il team Ctbuh ha parlato di un vero e proprio “rinascimento” nello sviluppo dei grattacieli: sono 88 le torri alte più di 200 metri completate nel 2011, un record rispetto ai 32 progetti del 2005

La Jameson House a Vancouver (Canada) è arrivata tra i finalisti (119 metri)

Per Asia & Australia ha vinto 1 Bligh Street di Sydney: 135 metri

Finalista nella sezione Asia & Australia è arrivato il KK100 Development di Shenzhen, in Cina: 442 metri

Vincitore per il Medio Oriente & Africa è la Doha Tower in Qatar: 236 metri

La Al Hamra Firdous Tower di Kuwait City alta 413 metri è arrivata tra i finalisti nella sezione Medio Oriente & Africa

Le Al Bahar Towers di Abu Dhabi, 145 metri ciascuna, hanno vinto nella speciale sezione dedicata all’innovazione. Le due torri erano anche arrivate finaliste per il Medio Oriente & Asia
Nella sezione innovazione tra i finalisti c’è la giapponese Ark Hills Sengokuyama Mori Tower di Tokyo: 207 metri

di Rita Celi (reuters)

Rispondi