Categorie
natura società turismo ultime notizie

Giornata Oasi WWF : 19 maggio 2013

Giornata Oasi WWF: natura ed eventi
24 ore dedicate al sostegno delle oasi italiane

turismo_alpino_wwfIl 19 maggio per tutti gli amanti della natura è un giorno davvero speciale, è  la “Giornata Oasi WWF”. 24 ore durante le quali tutte le Oasi del WWF rimarranno aperte gratuitamente per la gioia di grandi e piccini. A completare la bella manifestazione: iniziative per tutte le età, ideate per celebrare e scoprire insieme la bellezza della natura d’Italia, conoscere le persone che ogni giorno la tutelano e toccare con mano perché non possiamo proprio farne a meno. Inoltre, per tutti coloro che vogliano collaborare al futuro delle Oasi, fino al 26 maggio prosegue la la grande raccolta fondi. Come partecipare? Donando 2 euro via SMS al 45506 da cellulari personali TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Noverca, o chiamando da rete fissa TWT; 2 o 5 euro chiamando da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb.

“La natura è un diritto inalienabile composto di beni comuni, accessibili, equamente distribuiti – ha detto Fulco Pratesi, fondatore e presidente onorario del WWF Italia – Per vivere bene, bere, mangiare, respirare, dobbiamo vivere in una natura di qualità. Dobbiamo ricucire il rapporto tra uomo e natura, aumentare l’attenzione per habitat e specie, eliminare le minacce che stanno alterando gli equilibri del pianeta, cambiare i comportamenti che portano a scelte sbagliate. Il WWF pone la natura al centro della sua azione. E le Oasi ne sono la parte fondante. Ma possono vivere solo con il sostegno di tutti gli italiani, a cui oggi lanciamo il nostro appello.”

Così per onorare e sostenere questi importanti principi il WWF dedicata a questi paradisi della natura l’intera giornata del 19 maggio con l’evento: “Giornata Oasi WWF”. Moltissime le iniziative per grandi e piccoli organizzate nelle Oasi che saranno aperte gratuitamente di tutta Italia: si esplorano zone umide e boschi, si avvistano cervi e caprioli, fenicotteri e anatre selvatiche, si va sulle tracce di lontre e lupi, si costruiscono nidi, si fotografano fiori e farfalle, si liberano rapaci e tartarughe marine curati nei centri WWF, si seguono percorsi sensoriali e poi spettacoli, concerti tradizionali, pic-nic, mercatini biologici.

Anche quest’anno si rinnova il sostegno di tanti partner e amici alla campagna WWF, che ha ricevuto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Nell’ambito della storica collaborazione con il WWF volta a garantire efficaci azioni di salvaguardia ambientale sul territorio italiano, il Corpo Forestale dello Stato partecipa a Giornata Oasi 2013, condividendo l’impegno per la tutela dell’ambiente e per la sensibilizzazione dei cittadini.

da tgcom

Rispondi