Fiumicino aereo fuori pista : sparisce il logo Alitalia

Sparisce il logo Alitalia dall’Atr72
Cancellato dal velivolo Carpatair dell’incidente i colori della compagnia italiana. Un passeggero: «Vergogna»

fiumicino_febbraio_ 2013_aereo_alitalia_logo_sparitoIl logo Alitalia ben visibile ieri sulla coda dell’aereo Atr72 di Carpatair finito fuori pista sabato sera all’aeroporto di Fiumicino in fase di atterraggio, oggi non c’è più. Come si vede chiaramente dalle foto Ansa che pubblichiamo non si vedono neanche più gli oblò coperti come il logo da una pellicola bianca.

Sull’aereo, di cui era stato disposto il sequestro probatorio dalla procura di Civitavecchia, titolare dell’inchiesta penale, sono rimaste la matricola YR-ATS e la bandierina della Romania. La copertura del logo era stata autorizzata dal magistrato.

L’aeromobile è stato imbracato per la rimozione, le operazioni sono iniziate intorno alle 14. a e p. Il volo AZ1670 Pisa-Roma della compagnia romena operava per conto di Alitalia in base a un accordo del 2011. La compagnia di bandiera già ieri sera aveva sospeso i voli con Carpatair.

Stupefatto il dottor Jamal Ibdiwi : «È una vergogna stanno cercando di insabbiare la vicenda, potevamo morire tutti», dice il medico giordano che sta ripartendo per Amman con la moglie. Entrambi sono rimasti contuso nell’incidente.

Valeria Costantini

da corriere.it

Leave a Reply