Categorie
Piemonte ultime notizie

Fai : la Cittadella di Alessandria è il “luogo del cuore” 2012

Il «luogo del cuore» si trova ad Alessandria

fai_cittadella_alessandria_luogo_cuore_2012Il «luogo del cuore» del 2012 è la Cittadella di Alessandria. È il risultato della sesta edizione del censimento promosso dal Fai (Fondo ambiente italiano) in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che chiedeva di segnalare quei luoghi reali che abbiamo trasformato in luoghi dello spirito, luoghi in pericolo o da tutelare o semplicemente da non dimenticare, chiedendo un piccolo gesto, una testimonianza diretta per aiutare quel luogo a sopravvivere o, in alcuni casi, a tornare a vivere.

La risposta è stata sorprendente e il censimento ha avuto la partecipazione di un milione di persone: dieci anni fa le segnalazioni erano state 24.200, e sono raddoppiati rispetto all’edizione precedente datata 2010.

L’appello di quest’anno, «Il mondo ha sempre scelto l’Italia come luogo del cuore. E tu?», era rivolto per la prima volta anche agli stranieri. Le risposte sono arrivate da 123 Paesi da tutto il mondo.

Al primo posto con 53.953 segnalazioni la Cittadella di Alessandria, uno degli esempi più importanti di fortificazione settecentesca in Europa, costruita per volere di Vittorio Amedeo II di Savoia tra il 1726 e il 1728. Dopo che i militari hanno lasciato la Cittadella nel 2007, la fortezza ha iniziato un lento degrado e versa in stato di abbandono. Al secondo posto, con una differenza di poche centinaia di voti, la chiesa di San Nicola, a San Paolo di Civitate in provincia di Foggia.

Dopo i fenomeni tellurici che si sono susseguiti negli anni, la chiesa è stata chiusa al culto nel 1999 e il terremoto del Molise del 2002 ha ulteriormente peggiorato la situazione e oggi la chiesa è interamente puntellata. Al terzo posto sempre in provincia di Foggia a Mattinata sul Gargano, l’abbazia benedettina della Santissima Trinità di Monte Sacro costruita tra il X e l’XI secolo, di cui oggi rimangono solo i resti.

da corriere.it

Rispondi