Le previsioni per l’estate 2011: pioggia e poca afa

di | Maggio 11, 2011

Ci aspetta un’estate piovosa e non troppo afosa

Ci aspetta un’estate piovosa e di poca afa. Lo indicano le previsioni del tempo per i mesi di giugno, luglio e agosto elaborate dal Noaa (National Oceanic and Atmospheric Administration), l’ente meteo statunitense.

Per quanto riguarda l’Europa, la pioggia sarà più abbondante del normale e soprattutto sulla Castiglia (Spagna) e nell’area tra il nord della Grecia, in Albania, in Macedonia e nella Bulgaria occidentale. Siccità , come lo scorso anno, in Russia e in alcune parti della Polonia.

Le temperature, invece, non avranno spostamenti significativi rispetto alla media stagionale per l’Italia e per gran parte dell’Europa. Farà invece più freddo nella penisola Iberica centro-occidentale, su gran parte dei Balcani e nelle aree del mar Nero occidentale. Un po’ più caldo del solito, invece, nel nord della Germania, in Ungheria, Slovacchia e nel sud della Polonia.

“Per l’Italia si prospetta un’alternanza di periodi caldi e periodi piovosi e leggermente più freschi – prevede Giampiero Maracchi, ordinario di climatologia all’Università di Firenze – Non mancheranno ondate di calore anche se il nucleo caldo tenderà a saltare l’Italia e ad attestarsi al nord delle Alpi”.

da BLITZQUOTIDIANO.IT

Rispondi