Categorie
Trentino

Dolomiti di Brenta Valanga sul rifugio Agostini: gravi danni alla struttura

Valanga rifugio Agostini 3Valanga sul rifugio Agostini: gravi danni alla struttura
In un volo di ricognizione gli uomini della Protezione Civile provinciale hanno sorvolato ieri il rifugio Silvio Agostini in Val d’Ambiez nelle Dolomiti di Brenta. La neve lo ha quasi cancellato dal panorama: una valanga di grandi dimensioni si è abbattuta sul rifugio provocando danni ingentialla struttura

Un punto in mezzo al bianco, così si è presentato il rifugio Silvio Agostini situato a 2400 metri in Val d’Ambierz nel gruppo del Brenta agli occhi degli uomini della Protezione Civile che ieri hanno sorvolato la zona per una ricognizione. Un bianco che domina su tutto il paesaggio circostante e che ha tentato di “mangiarsi” il rifugio, semi-sommerso da una grossa valanga nei giorni scorsi. La Sat, proprietaria dell’edificio, non ha ancora una stima dei danni ma sicuramente non appena possibile il rifugio dovrà essere oggetto di interventi strutturali importanti per poter essere nuovamente abitabile. ​Una parte della struttura, il secondo piano del volume più grande, ha rischiato di crollare sotto la spinta della valanga, come si vede nelle foto, e presenta una profonda frattura in corrispondenza del piano sottostante. A monte il rifugio è completamente sommerso dalla neve, la valanga ha sfondato il tetto dei volumi più piccoli penetrando all’interno, l’urto ha infranto i vetri delle finestre.

da trentotoday.it

Rispondi