Categorie
curiosità turismo ultime notizie vacanze viaggi

Disavventura per Sandy Valdiviseo e Triet Vo : atterrano i Bangladesh invece che in Senegal

Partono per il Senegal ma atterrano in Bangladesh

Sandy_Valdiviseo_Triet_Vo_errore_atterraggioAtterrati a 11 mila km di distanza dalla loro meta per un errore nella prenotazione. Protagonista di questa singolare disavventura, una coppia di Los Angeles che, partendo dalla città californiana, voleva raggiungere Dakar, in Senegal, per andare a far visita ad un amico. Sandy Valdiviseo (31 anni) e suo marito Triet Vo (39) avevano prenotato telefonicamente un volo Turkish Airlines che prevedeva uno scalo a Istanbul.

Sui biglietti c’era scritto LAX-IST e IST-DAC, dunque sembrava tutto a posto. Ma la sigla dello scalo di Dakar non è DAC bensì DKR: e così, senza rendersene conto, nello scalo turco i due si sono imbarcati su di un volo diretto a Dacca, capitale del Bangladesh.

“Quando abbiamo visto la scritta sul tabellone, abbiamo pensato che in turco  Dakar si scrivesse così”, hanno poi spiegato i due viaggiatori, “così siamo saliti a bordo e dopo un po’ ci siamo appisolati”. Immaginate che sorpresa quando, una volta risvegliatisi, Sandy e Triet hanno visto la mappa dell’Asia sul monitor davanti a loro.

Una volta atterrati a Dacca e chiarito l’equivoco con la compagnia, dopo 12 ore i due sono volati di nuovo a istanbul e da lì, finalmente, in Senegal. Per farsi perdonare da loro, la Turkish Airlines si è scusata formalmente regalando ai due un volo gratis per qualsiasi destinazione.

da repubblica.it

Rispondi