Demolita la Piramide di luce sui colli Euganei

Colli Euganei, demolita la piramide
Il Tar aveva respinto il ricorso dell’associazione vicentina di Nove che l’aveva costruita a Valnogaredo. «Serve a raccogliere energia e a meditare». Alta sette metri, per l’Ente parco era un abuso edilizio

La Piramide di luce sui Colli Euganei: ora è stata demolita
Padova. Niente più energia cosmica nè luce mistica pro meditazione. La piramide di 7 metri costruita sui Colli Euganei dall’associazione vicentina di Nove “La piramide di luce” guidata da Mario Lando non c’è più: è stata demolita dalle ruspe dopo che il Tar ha dato torto ai suoi difensori. Per il Parco dei Colli Euganei quella struttura messa in piedi a Valnogaredo, vicino all’agriturismo Alto Venda, era un abuso edilizio vero e proprio. I fedeli della Piramide di luce avevano tentato di opporsi in tutti i modi, anche mettendosi davanti alle ruspe per impedire la demolizione. L’avvocato della setta aveva anche suggerito che la piramide servisse ad un uso agricolo per conservare olio e salumi. Ma i giudici amministrativi non gli hanno creduto.

da ilgiornaledivicenza.it

Leave a Reply