Country Christmas alla Fiera di Pordenone

Cowboy per un week-end al country christmas di pordenone

Il Far West si trasferisce in Triveneto. Dopo il successo della prima edizione che ha richiamato oltre 16.000 visitatori da tutta Italia, torna il Country Christmas, l’unica fiera d’Italia dedicata agli appassionati del country style. Dal 26 al 28 novembre presso la Fiera di Pordenone, una manifestazione da non perdere per tutti gli amanti della cultura country, con 5 diversi padiglioni su più di 17.000 mq, e un ricco programma di esibizioni e attività, dalle specialità americane a cavallo alle gare della danza del far west.
Country Christmas è il perfetto mix di cultura, intrattenimento, spettacolo e natura, l’appuntamento ideale per tutti coloro che amano andare a cavallo e che si avvicinano al country anche come vero e proprio stile di vita. Il look è quello d’ordinanza: jeans, camicia, gilet, stivali camperos e cappello stetson, con un occhio di attenzione all’American Style degli anni 50’: i più nostalgici potranno provare anche le acconciature e abiti delle pin up di quell’epoca.
Insomma, Pordenone diventa capitale del West, tra dimostrazioni con cowboy e cavalli americani, prove di roping, raining, natural horsemanship e gare di toro meccanico. E naturalmente, tanta musica country, da ballare fino a notte fonda sulla pista più grande d’Europa, oltre 1.500 mq, dove si sfideranno le scuole di ballo country di tutta Italia, che si contenderanno la seconda Coppa Italia Country Western Dance Amatoriale/Master (FIDS-MIDAS). Ma tutti potranno scendere in pista, e partecipare agli stage e corsi per imparare i passi giusti. E magari entrare nel Guiness dei Primati: al Country Christmas infatti si cercherà di battere il world record di Changing Partner Dance, ovvero il più alto numero di coppie che si lanceranno nella barn dance.
Ad accompagnare le danze saranno alcune delle migliori band italiane e americane di country music. A partire da Ray Scott, star della musica country americana, che sabato 27 salirà sul palco con una miscela di musica e stili che richiama l’anima musicale dell’America Bianca. Da non perdere invece, domenica 28, il 1°raduno italiano delle leggendarie auto americane degli anni ’50 che, dopo una sfilata nel centro di Pordenone, potranno essere ammirate nell’area esterna ai padiglioni della fiera. Inoltre ben due saloon in perfetto stile western dove si potranno gustare i tipici piatti dei cowboy: t-bones, carne secca e fagioli, specialità tex-mex e ottima birra.
E per concludere, niente di meglio di una puntatina al Christmas Market, con tanti stand per lo shopping natalizio, e per i più piccini il Baby West, un intero padiglione dedicato con una perfetta riproduzione del villaggio degli indiani d’America e la possibilità di fare il battesimo a cavallo, per coloro che salgono in groppa per la prima volta.