Cliente coccolato da nuova partnership di Chia Laguna Resort

La conclusione del 2008 ha segnato per il Chia Laguna Resort la chiusura del rapporto di franchising con il brand internazionale Le chiaMéridien, e, grazie ad un accordo di management, l’entrata nella catena americana Grand Heritage Hotels International, fondata da John Cullen IV nel 1989.

Nel piano di sviluppo previsto per il Chia Laguna Resort, la nuova gestione intende amplificare al massimo la “guest experience”, partendo dal concetto di resort integrato. Al Chia Laguna, infatti, indipendentemente dall’albergo in cui si decide di trascorrere il soggiorno (il resort propone quattro diverse tipologie di accomodation: Hotel Baia Chia, Chia Village, Hotel Laguna e Parco Torre Chia), il cliente può scegliere liberamente tra tutta una serie di servizi, dai ristoranti a tema all’intrattenimento, dalle attività sportive ai trattamenti benessere, garantiti attraverso un sistema di trasporti interno che mette in collegamento le strutture tra loro. Niente barriere o chia1limitazioni, ma un’intensa e caleidoscopica esperienza di viaggio.

La gestione del Chia Laguna Resort da parte di Grand Heritage Hotels International è segnata inoltre dall’arrivo di Raffaele Solforino – nuovo general manager -, con un’esperienza di 25 anni maturata in ruoli chiave all’interno di alcune delle catene alberghiere più prestigiose del mondo.

da  GUIDA VIAGGI

Leave a Reply